Italia leader delle DOP e IGP

L’Italia conferma nel 2011 la posizione di leader internazionale per numero di marchi di qualità assegnati dall’Europa, con 237 tra Dop e Igp iscritte nel registro comunitario.Gli ultimi ingressi riguardano, in ordine di tempo, il pregiato Olio Seggiano, prodotto nell’area di otto Comuni intorno al Monte Amiata, nel Grossetano; la Ciliegia dell’Etna della provincia di Catania, che matura fino ai 1.600 metri di altitudine  sui versanti Nord-orientale e Sud -Ovest del vulcano; l’Olio Extravergine “Terre Aurunche” del nord della provincia di Caserta, ottenuto esclusivamente da oliveti costituiti dalle cultivar autoctone. Infine, il 27 dicembre è stata riconosciuta la Dop “Salva Cremasco”, che tutela un formaggio molle da tavola dal gusto aromatico e intenso, prodotto nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lecco, Lodi e Milano. 

Comments are closed.